Da non perdere per i più piccoli:

Parco di Collodi
Il Parco di Pinocchio, inaugurato nel 1956, non è un consueto parco di divertimento, ma piuttosto la preziosa creazione collettiva di artisti di grande personalità.

Il Percorso letterario, scandito da mosaici, edifici e sculture immerse nel verde, nasce grazie all' unione fra arte e ambiente: l'andamento è tortuoso, la folta vegetazione fa sì che ogni tappa giunga sorprendente e inaspettata, le piante stesse contribuiscono a creare l'atmosfera e gli episodi del racconto delle Avventure di Pinocchio.
Il Parco stesso è un luogo di attività culturali sempre rinnovate ma mai dimentiche delle proprie radici: mostre d'arte e d'illustrazioni ispirate alla lettura per ragazzi e alla Storia di Pinocchio, laboratori di creazione burattini, spettacoli di burattini, marionette e cantastorie arricchiscono secondo la stagione, la visita del Parco.

Osservatorio astrofisico di Arcetri
Se volete regalare ai vostri bambini il sogno di vedere la luna ‘da vicino’ vi consigliamo la visita all’Osservatorio di Arcetri che, nell'ambito delle attività didattiche e di divulgazione scientifica, apre le porte al pubblico organizzando visite guidate con osservazioni del cielo.
Le visite notturne: per gruppi organizzati fino ad un massimo di 35 persone, si effettuano nella settimana del primo quarto di Luna:
alle ore 18,30 e alle ore 21,00 - dal mese di novembre al mese di marzo
alle ore 21,00 - dal mese di aprile al mese di ottobre

Le visite notturne denominate “Osservatorio aperto” si svolgono il sabato sera, accolgono le richieste di singoli o di gruppi fino ad un massimo di 5 unità e sono gestite dalla Associazione Astronomica Amici di Arcetri, Associazione culturale non-profit per la diffusione della cultura scientifica.
Costi:
4 euro per bambini e ragazzi delle scuole dell’obbligo (fino a 14 anni)
5 euro per i ragazzi delle scuole superiori
7 euro per gli adulti
È possibile richiedere informazioni telefonando dal lunedì al venerdì dalle 10,00 alle 12,00 al numero: 055 2752280.

Museo dei ragazzi
Museo, laboratorio, bottega. Ma solo per i più piccoli.
La più nuova offerta museale rivolta ai bambini è la Bottega dei Ragazzi: uno spazio di laboratori creativi, tutto dedicato ai più piccoli, in uno degli edifici simbolo rivolti all'infanzia della città di Firenze, l'Istituto degli Innocenti.
La Bottega è a cura della sezione didattica del MUDI Museo degli Innocenti e offre a bambini e ragazzi dai 3 agli 11 anni un ricco programma di attività ludico-creative per conoscere l'arte e la storia in modo divertente: visite animate, più di 70 laboratori ludico-creativi sui temi dell'arte, della storia di Firenze, dell'antico Spedale.
Scoprire l'arte, pasticciare, giocare, cantare: la fantasia non ha freni!
La Bottega dei Ragazzi propone le sue attività alle scuole, alle famiglie e ai singoli turisti in lingua italiana, inglese, francese e spagnola.
Le attività hanno una durata di 90 minuti. Dopo il laboratorio i bambini possono restare ancora in Bottega, per giocare insieme un'ora, mentre i loro genitori possono concedersi una visita ai Musei limitrofi oppure alla vicina Chiesa dell'Annunziata.
www.istitutodeglinnocenti.it

Famiglie al museo
La Sezione didattica del Polo Museale Fiorentino promuove inoltre un interessante calendario di appuntamenti che prendono in esame, di giorno in giorno, aspetti diversi di opere diverse conservate agli Uffizi, al Museo del Bargello, a San Marco, alla Galleria dell'Accademia o d'Arte Moderna.
L'iniziativa Famiglie al museo si rivolge a genitori di bambini e ragazzi di età compresa fra gli 8 e i 12 anni. Per informazioni e prenotazioni contattare la Sezione Didattica del Polo Museale di Firenze  (http://www.polomuseale.firenze.it/didattica/) esclusivamente il mercoledì dalle ore 15 alle 18 e il giovedì dalle ore 9 alle 12, al numero telefonico 055284272, oppure scrivendo a didattica@polomuseale.firenze.it
Si paga il solo costo del biglietto per l'adulto ( i minori di 18 anni hanno comunque la gratuità nei musei compresi, che sono a gestione statale).





it spdefrrujp